Riciclo creativo & Eco-Design: centrotavola con i cartoni delle uova

Riciclo creativo & Eco-Design: centrotavola con i cartoni delle uova
Sono davvero felice oggi di inaugurare questa collaborazione con l’agriturismo bio de Le Ceregne. Giada ed Elena mi hanno contattato centrotavola-riciclo-creativo-cartoni-uova-cristina-sperotto-collagequalche mese fa chiedendomi di mettere a disposizione la mia creatività e il mio amore per l’ecologia al fine di sviluppare delle eco-idee per il loro sito, e, che dire, a questa proposta mi si è aperto un sorriso nel cuore. Ho sposato l’arte del riciclo creativo ormai da quasi dieci anni, ne ho fatta la mia filosofia personale oltre che lavorativa. Non potevo che appoggiare quindi l’idea di un turismo sostenibile come quello proposto dalla realtà de Le Ceregne, tanto più in una terra dalla bellezza indescrivibile come la Toscana.

 

Ho pensato ad una creazione fai da te con qualcosa che abbiamo a disposizione quasi sempre in casa, ovvero il cartone portauova, e con un gusto che potesse sposarsi ad una vita in campagna nel verde. Ecco allora che è nato quasi da sè questo centrotavola, che unisce il cartone nella sua semplicità, o meglio, nel suo riciclo, con il calore delle candele. Seguendo i passaggi fotografici di questo tutorial impareremo insieme come realizzare fiori in poche mosse per decorare la tavola con gusto ed eleganza pulita.
Un piatto di fettuccine al ragù fatte in casa, delle persone accoglienti ed amorevoli attorno, e, come tocco finale, la luce delle candele di questo centrotavola ad illuminare in tono soffuso un piccolo momento magico. Una serata al ristorante biologico de Le Ceregne io me la immagino così.
Buona creazione :-)

Cristina

 

OCCORRENTE:

  • cartoni delle uova di colori differenti
  • corda grezza + bianca
  • carta velina colorata
  • 2 candele
  • colla a caldo
  • forbici
  • stuzzicadenti

occorrente

PROCEDIMENTO:

  • step 1: separare con le forbici gli spazi portauovo del cartone e prenderne due di diverso colore.
  • step 2: aprire lo spazio ritagliando dei petali verso il centro.
  • step 3: arrotondare i petali con le forbici.
  • step 4: arricciare ciascun petalo con lo stuzzicadenti verso l’esterno.
  • step 5: ripetere gli step 2-3-4 anche per il secondo spazio portauovo, con la differenza che stavolta i petali andranno arricciati verso l’interno.
  • step 6: incollare i due fiori uno dentro l’altro, come da foto.
  • step 7: creare un piccolo fiocco unendo insieme le due corde.
  • step 8: incollare il fiocco al centro del fiore.
  • step 9: preparare in totale 6 fiori.
  • step 10: prendere una metà di un cartone portauova, due candele, e della carta velina colorata. Creare due fori centrali nel cartone con le forbici.
  • step 11: riempire gli spazi del cartone con la carta velina e posizionare le candele nei fori.
  • step 12: disporre i fiori nei sei spazi disponibili.

step1-2-3-cristina-sperotto step4-5-6-cristina-sperotto step7-8-9-cristina-sperotto step10-11-12-cristina-sperotto

SUGGERIMENTO: avvolgere la base delle candele con della carta stagnola modellata a “scodellina” per raccogliere la cera ed evitare che si rovinino i fiori.

Cristina-Sperotto-a768Chi è Cristina Sperotto?

Sono una creativa dei materiali di scarto, ho reso la mia passione d’infanzia la mia professione, ovvero manipolare e trasformare materiali e colori. Attraverso il mio lavoro di eco-creativa cerco di dare il mio piccolo contributo alla crescita delle coscienze individuali. Così, attraverso i processi della trasformazione e della creazione, condotti nel divertimento mio e degli altri, impariamo insieme l’elasticità nel trovare nuove soluzioni per il benessere proprio e di tutte le parti, sensibilizzando contemporaneamente il nostro spirito ecologico e il nostro senso etico.

 

BlogOrk’Idea Atelier

FacebookOrk’Idea Atelier