Ricetta Minestra di pane Toscana

Ricetta Minestra di pane Toscana
La minestra di pane toscana è un piatto tipico toscano, sempre presente durante l’inverno nelle tavole dei contadini della nostra terra.

 

La minestra di pane toscana è un piatto povero e gustoso a base di pane toscano raffermo e verdure di stagione. Di questo piatto ho il ricordo indelebile di mia nonna che la mattina mi portava a raccogliere le verdure fresche nei campi del nostro podere e poi il pomeriggio le cucinava sopra la stufa economica nella grande cucina di casa.

Ingredienti:

Ricetta Minestra di pane Toscana- 3 cipolle per la zuppa, 1 cipolla per il pinzimonio
- 6 carote
- 4 costole sedano
- 4 patate medio-grosse
- 1 manciata di bietole
- 1 manciata di cavolo nero
- 250 grammi di fagioli cotti
- 250 grammi di ceci cotti
- 500 grammi di pomodori pelati
- olio etra vergine di oliva qb
- sale fino qb
- pepe nero macinato qb
- 4 lt circa di acqua
- mezzo kg di pane toscano raffermo

Procedimento:

mettete la sera prima in ammollo in acqua fresca i fagioli e i ceci; quindi cuoceteli in acqua salata, portateli a metà cottura e metteteli da parte. Prendete le altre verdure lavatele e tagliatele a pezzetti di media grandezza, tranne la cipolla che va tagliata a pezzettini. Quindi mettete l’olio di oliva evo nella pentola fino a coprire il fondo e quando sarà caldo fate soffriggere cipolla, carote e sedano per 5 minuti. Aggiungete le patate e continuate a cuocere per altri 5 minuti. Poi bietole e cavolo nero ed infine i fagioli e i ceci. Dopo 5 minuti aggiungete i pomodori pelati e fate cuocere il tutto, sempre a fiamma media per altri 2 minuti. Infine aggiungete sale, pepe e acqua fino a coprire bene le verdure. Abbassate la fiamma e fate cuore a fuoco basso per 2 ore.

Prendente il pane e tagliatelo a fette alte circa un centimetro e dividetele in pezzi. Appoggiate le fette di pane in una zuppiera, aggiungete sopra la zuppa e continuate così per ameno 3 strati di pane e terminando con uno strato di zuppa. Fate riposare la zuppa per almeno 30 minuti e servitela.

La tradizione prevede di mangiare la zuppa di pane accompagnata da spicchi di cipolla fresca intinta nel sale.

Per rendere la minestra di pane ancora più gustosa, aggiungere sopra ogni strato di pane una bella manciata di pecorino stagionato grattugiato.

Accompagnate la minestra di pane con un buon chianti rosso e buon appetito!

 

Per assaggiare questo piatto nel nostro ristorante prenota a prenotazioni@leceregne.it  oppure usa la richiesta veloce qui sotto!

Richiedi disponibilità per questa offerta